L'haiku (o haikai) è un componimento poetico di origine giapponese, sviluppatosi a partire dal XVII secolo, grazie soprattutto all'opera del poeta Matsuo Basho.
L'haiku è composto di tre versi e di diciassette sillabe; il primo verso conta cinque sillabe, il secondo sette, e il terzo cinque.
Nell'haiku canonico, deve figurare un kigo, ossia un riferimento alla stagione in cui si colloca il contenuto della poesia.





Caratteristiche
Storia
Dicono di lui (definizioni dell'haiku date da scrittori e studiosi)
Antologie


kaoani homeVai a inizio pagina
Torna alla pagina precedente
Vai alla home